FREQUENTLY ASKED QUESTIONS

  • Solo i produttori agroalimentari possono aprire un negozio?

Sì, non sono ammessi rivenditori all’interno di orgnbio, lo spirito della piattaforma è quello di abbattere i costi di filiera e mettere in contatto consumatore e produttore.

  • Come funzionano l’acquisto di un prodotto e il carrello?

Per acquistare un prodotto, dalla pagina del prodotto l’acquirente deve selezionare la quantità desiderata, la modalità di pagamento (pagamento online o contanti) e di spedizione (spedizione a domicilio o ritiro presso l’azienda) per poi aggiungerlo al carrello. Dal carrello sarà poi possibile inviare una proposta d’acquisto ai venditori che forniscono i prodotti selezionati (i prodotti vengono suddivisi in uno o più ordini, in base al numero di venditori coinvolti e alla modalità di spedizione); la proposta verrà immediatamente notifica ai venditori tramite SMS, email e barra di notifica del sito, che potranno decidere di accettare o rifiutare l’offerta. Nel momento in cui l’ordine viene confermato, l’utente dovrà pagare l’ordine secondo la modalità scelta per ciasun ordine e i prodotti dei vari ordini verranno in seguito spediti dal venditore all’indirizzo indicato o ritirati direttamente dall’acquirente all’azienda.

  • Quali sono i costi per gli acquirenti?

Oltre al costo dei prodotti (pagato direttamente al venditore), orgnbio offre un servizio totalmente gratuito agli acquirenti.

  • Quali sono i costi per i venditori?

Costi per l’esposizione dei prodotti: per poter esporre i propri prodotti, i produttori devono acquistare dei pacchetti che consentono l’esposizione di un certo numero di prodotti per un certo periodo di tempo. In ogni momento è possibile togliere un prodotto dalla vendita per metterne un altro senza costi aggiuntivi.

Commissione sui pagamenti online: orgnbio preleva una commissione sulle transazioni che richiedono il pagamento online per sostenere i costi del gateway di pagamento STRIPE, dell’invio degli SMS con Skebby e di altri servizi offerti da piattaforme esterne al sito.

Commissioni sui pagamenti in contanti (e quindi ritiro della merce in azienda): orgnbio non preleva nessuna commissione sulle transazioni che richiedono il pagamento della merce in contanti.

Info sui costi: www.orgnbio.com/web/app.php/pricing

  • Come funziona il pagamento online?

Orgnbio utilizza il gateway di pagamento STRIPE per la gestione dei pagamenti.

Quando un venditore si registra al sito e apre un negozio, per poter ricevere pagamenti online sul proprio conto, deve necessariamente registrare un account STRIPE (oppure accedere ad un account creato precedentemente) e connetterlo ad orgnbio. Registrazione e connessione possono essere fatti cliccando il tasto “Abilita pagamenti Stripe” che comparirà nella barra di navigazione in cima alla pagina dopo la creazione del negozio.

Quando un acquirente paga un ordine con una carta, l’addebito verrà trasferito direttamente sul conto del venditore (quello associato a STRIPE) in circa 7 giorni (tutte le transazioni e i movimenti sono visibili nella dashboard dell’account STRIPE di ciascun venditore).

  • Come vengono gestiti i rimborsi agli acquirenti?

Se ci sono le condizioni affinché una transazione venga rimborsata, o il venditore offre il rimborso di sua spontanea volontà, il rimborso (totale o parziale, in base al caso) dovrebbe essere fatto dal venditore tramite il proprio account STRIPE (per transazioni pagate online), oppure con un sistema scelto in comune accordo tra venditore e acquirente (per transazioni pagate in contanti).

Le commissioni prelevate da orgnbio per pagare i costi della piattaforma (e dei suoi servizi) non verranno rimborsate.

In ogni caso orgnbio non è responsabile di un’eventuale condotta scorretta dei venditori e degli acquirenti.

  • Come vengono gestiti i rimborsi ai venditori per l’acquisto dei pacchetti e di altri servizi interni alla piattaforma?

Se ci sono le condizioni affinché un pagamento venga rimborsato, o se orgnbio decide di concedere un rimborso di sua spontanea volontà, in seguito alla richiesta del compratore del pacchetto o del servizio, orgnbio effettuerà il rimborso (totale o parziale, in base al caso) attraverso STRIPE.

  • La piattaforma orgnbio è responsabile di eventuali truffe o errori da parte dei venditori?

I gestori di orgnbio non si assumono responsabilità per eventuali comportamenti malevoli assunti dai venditori (sia che essi siano stati fatti accidentalmente o in malafede), ma (nei limiti del possibile della piattaforma e di chi ci lavora) si impegneranno a controllare e fornire eventuali dati della transazione e della conversazione, e ad oscurare e/o rimuovere dalla piattaforma tutti i venditori che ricevono una o più lamentele gravi e ritenute fondate dalla piattaforma.

We orgnbio